ESERCITAZIONI FINALIZZATE ALLA CONCLUSIONE A RETE

Queste esercitazioni, tratte da studi effettuati su vari libri di testo, siti internet (www.allenatore.net) ed osservazioni sul campo, sono finalizzate alla conclusione a rete, ravvicinata o dalla distanza.
Sono indistintamente applicabili sia per il settore giovanile che per squadre che disputano campionati professionistici.

ESERCITAZIONI:

ESERCITAZIONE 1:

Esercitazione di conclusione a rete dopo 1vs1.
Il calciatore A parte palla al piede ed ha l’obiettivo di saltare il difensore C all’interno del quadrato con la possibilità di sfruttare la sponda di B per poi calciare in porta.
*Il calciatore A può decidere di non andare nell’interno del quadrato tirando dalla distanza non oltre il perimetro del quadrato stesso.
Immagine

I calciatori cambiano posizione in senso orario. Il calciatore che conclude va ad occupare la prima posizione di passaggio e così via andando ad occupare l’ultima posizione della sua nuova fila.

ESERCITAZIONE 2:

Esercizio di conclusione su pressione del difensore.
Una o due sponde si posizionano sulla linea di fondo campo.
La sponda decide se passare al calciatore rosso A (scelta preferita) o al calciatore rosso B.  Il calciatore difensore giallo dovrà attaccare il ricevente.
A o B dovranno concludere a rete dalla distanza o intraprendere l’1vs1 con il diretto avversario.
Immagine

I calciatori A e B rossi cambieranno posizione tra loro.
Le sponde si alterneranno
I difensori gialli si alterneranno.

ESERCITAZIONE 3:

Esercitazione che porta alla conclusione a rete dopo un breve percorso.
I calciatori con casacche diverse si dispongono su due file. Ogni fila ha dinanzi a se dei birilli o conetti.
I calciatori bianchi dribbleranno i coni con la palla mentre i rossi effettueranno un percorso di poche battute (max 3-4) nella modalità indicata dal coach.
Quando il calciatore bianco avrà terminato il suo percorso avrà due scelte:
1-Calciare in porta
2-Passare al calciatore rosso che tirerà di prima in porta da posizione defilata.
Immagine

I calciatori, una volta terminata la serie, andranno ad occupare la postazione opposta.

ESERCITAZIONE 4:
Esercitazione con l’obiettivo di concludere a rete dopo movimenti corto-lungo o lungo-corti finalizzati a trarre in inganno il diretto avversario.
Il calciatore, dopo aver ricevuto palla, effettua un controllo orientato tra due paletti o conetti che distano poco più di un metro. A questo punto con uno max due tocchi dribbla i successivi conetti blu e calcia in porta.
Immagine

I calciatori cambiano postazione una volta terminata la serie.

ESERCITAZIONE 5:

Esercitazione con l’obiettivo di concludere da posizione esterna tagliando il campo.
Il calciatore, in posizione laterale, riceve palla dal compagno sul taglio. A questo punto con un solo tocco passa all’interno del paletti, dribbla i conetti e punta la sagoma. Sceglierà il lato e la modalità della conclusione.
*Importante il contromovimento iniziale per tagliare il campo e l’esecuzione max a 2 tocchi.
Immagine

I calciatori cambiano postazione in senso orario dopo aver terminato la serie.

ESERCITAZIONE 6:

Il calciatore riceve palla centralmente da un compagno o dal mister e dopo un contro movimento guida la palla tra i primi due conetti ad un tocco. In prossimità del terzo conetto effettua un dai e vai con il compagno posizionato come in figura.
A quel punto deciderà se anticipare la conclusione o se attaccare una delle due porticine a disposizione con controllo e tiro a max tre tocchi.
Immagine

I calciatori cambiano postazione sempre in senso orario e vanno ad aggiungersi alla fine della postazione successiva per poi riniziare l’esercizio.

ESERCITAZIONE 7:

Attaccante in posizione centrale finge di attaccare un lato e, una volta ricevuta la palla, attacca con decisione la sagoma e con massimo due tocchi la dovrà saltare per poi tirare in porta.
*Inserire un limite di tempo di 4 secondi per completare l’azione.
Immagine

I calciatori alternano le loro posizioni

 

ESERCITAZIONE 8:

L’attaccante spalle alla porta effettua un movimento lungo corto. Riceve e restituisce al compagno innescando un dai e vai con l’obiettivo di ricevere nuovamente il pallone tra il compagno e il paletto della porticina posta al limite dell’area. Controllo e tiro in massimo due tocchi.
Immagine

I calciatori scambiano le loro postazioni in senso orario dopo aver completato la serie.

ESERCITAZIONE 9:

Esercitazione con l’obiettivo di attaccare velocemente il primo palo.
L’attaccante dopo uno o più contro movimenti riceve palla sul taglio dal compagno e con un controllo di prima dovrà prolungarla oltre la sagoma e tirare, sempre di prima, in porta.
Immagine

I calciatori alternano le loro postazioni in senso orario dopo aver concluso la serie.



Categorie:Esercitazioni

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: