Un diverso modo di difendere e di scalare: Roger Schmidt

Roger Schmidt, 47enne allenatore tedesco attualmente sulla panchina del Bayer Leverkusen, si è messo in luce nella scorsa stagione (2013-2014) grazie alle prestazioni del suo Salisburgo.
Elementi tattici particolarmente interessanti sono stati, in fase difensiva, l’applicazione del pressing ed alcuni meccanismi di scalata.

In questo articolo tratteremo un preciso meccanismo di scalata difensiva, effettuata dal Salisburgo di Schmidt durante una gara di Europa League contro l’Ajax (stagione 2013-2014).
Il Salisburgo si schierava con il sistema di gioco 1-4-2-4.     L’Ajax si schierava con il sistema di gioco 1-4-3-3.

La squadra, in fase di difesa organizzata, si schiera proprio 1-4-2-4 ed ha il chiaro obiettivo di evitare la costruzione di gioco avversaria schierando i 4 attaccanti molto stretti con l’obiettivo di indirizzare il gioco nei corridoi laterali per poi applicare la seguente scalata: Sul giro palla degli olandesi la palla giunge al terzino sinistro; in pressione su di lui va direttamente il difensore laterale destro con l’attaccante esterno destro pronto al raddoppio (inizia a ruotare la propria posizione appena viene scavalcato dalla palla). La difesa del Salisburgo scala con il centrale più vicino che va a marcare l’ala sinistra dell’Ajax mentre l’altro centrale e il terzino opposto stringono.

sh



Categorie:Match Analysis (analisi tattica), Tattica, Video

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: